MM203: Flipped Classroom con Agorà

spazio multifunzione per la didattica innovativa, completo di agorà per la discussione di classe durante le presentazioni interattive.

OBIETTIVI E FINALITÀ DELLA SOLUZIONE

 

Realizzare uno spazio multifunzione per la didattica innovativa, composto da tre aree funzionali correlate ed intercambiabili: Creazione, Condivisione e Presentazione. L'ambiente si trasforma dinamicamente in base alle esigenze della didattica, consentendo sia lavori di gruppo che di classe.

L'ambiente si trasforma dinamicamente in base alle esigenze della didattica, consentendo sia lavori di gruppo che di classe.

 

LA SOLUZIONE È COMPOSTA DA:

 

Quantità
Descrizione
14
NOTEBOOK IBRIDO PC/TABLET   
Tablet con sistema operativo Windows 10 di primaria marca internazionale, display 10.1” IPS risoluzione 1280x800 multitouch, processore tipo Intel Z3735F, RAM 2 GB, memoria interna 32 GB espandibile con MicroSD, Wi-Fi 802.11 b/g/n, fotocamera anteriore e posteriore, 1 porta Micro USB, 1 uscita micro HDMI, batteria ricaricabile agli ioni di litio. Tastiera docking ad aggancio rapido, con touchpad, con funzionalità di protezione per il tablet. Incluso software di rete didattica della stessa ditta del produttore del tablet. Incluso accesso a suite di software didattici per lo studio della matematica, delle scienze e della tecnologia.
2
PC INTEGRATO CORE i3
Processore Core i3 di 5° generazione a basso consumo (serie U), RAM 4GB DDR3L, SSD 120GB, scheda Grafica con uscita mini HDMI e mini DisplayPort, 4 porte USB 3.0, Gigabit LAN 10/100/1000, WiFi Dual Band AC, Bluetooth 4.0, sistema operativo Windows 10 Pro. Per una maggiore sicurezza contro i furti, i PC devono essere comprensivi di Logo PON e nome dell’Istituto visibile all’avvio del BIOS, e di serigrafia indelebile sul case con pubblicità fondi FESR. Incluso cavo di Sicurezza Kensington per impedire il furto del PC.
1
LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE 87"
Superficie attiva 87” (diagonale) in formato 16:10, Multitouch reale 4 tocchi simultanei su tutta la superficie, tecnologia di rilevamento ottica con telecamere in grado di funzionare anche con le dita (non si accettano tecnologie che riconoscono soltanto i pennarelli, tipo elettromagnetica o ultrasuoni).
Funzionalità di riconoscimento avanzato degli strumenti: deve essere possibile scrivere con la penna, spostare oggetti, cancellare con il palmo della mano senza riposizionare la penna o accedere a menu o pulsanti sullo schermo.
La LIM ed il software forniti devono essere utilizzabili per la certificazione AICA “CERT-LIM Interactive Teacher”.
Il software in dotazione deve essere dello stesso produttore della lavagna e disponibile per windows, linux e mac, con versione gratuita online, con interfaccia in italiano. Deve contenere minimo 7000 risorse didattiche suddivise per argomenti e facilmente accessibili secondo un diagramma ad albero. Portale web-community realizzato dallo stesso produttore della LIM e disponibile il lingua italiana con un archivio multilingue di almeno 60.000 lezioni già pronte.
Deve permettere l’integrazione con eventuali risponditori interattivi e document camera, con predisposizione all’interno della barra degli strumenti dei comandi per la gestione dei dispositivi di valutazione e della document camera.
Deve prevedere la funzionalità di visualizzazione 3D e gestualità sui tre assi cartesiani, di contenuti 3D virtuali anche gratuiti (ad esempio oggetti 3D scaricabili da https://3dwarehouse.sketchup.com/).
Il software deve includere una app specifica per la matematica e la geometria tipo Geogebra. Tale App deve poter essere richiamata direttamente dalla barra strumenti, senza uscire dal software della LIM.
1
VIDEOPROIETTORE A DISTANZA FOCALE ULTRA CORTA
Videoproiettore a distanza focale ultra corta, al fine di minimizzare le ombre proiettate (rapporto di proiezione minore di 0,35:1). Risoluzione nativa di proiezione WXGA (1280x800) - Rapporto di aspetto nativo 16:10, Luminosità 2700 ANSI Lumen, Contrasto 10000:1, Lampada con durata massima di almeno 5000 ore, audio integrato 10 W RMS. Inclusa staffa di fissaggio a parete stessa marca del videoproiettore.
1
SPEAKER AMPLIFICATI PER LIM
Coppia di casse acustiche 2 vie, Potenza totale 54Watt RMS, Risposta frequenza 60Hz-20Khz, connettori RCA per ingressi esterni aggiuntivi, sostegno a parete incluso.
1
INSTALLAZIONE KIT LIM E VIDEOPROIETTORE
Installazione LIM, videoproiettore e speaker a parete. Collegamento elettrico comprensivo di canalina derivato da una presa di corrente esistente nell’aula di installazione, sulla stessa parete in cui verrà installata la LIM. Inclusi cavo HDMI dal PC al videoproiettore e cavo USB dal PC alla LIM, in canalina ispezionabile in PVC dimensioni minime 30x17 mm.
1
CORSO DI ADDESTRAMENTO SU SOFTWARE GESTIONE LIM
Si richiede un corso di addestramento sul software di gestione della LIM della durata di almeno 3 ore tenuto da docenti certificati dalla Ditta produttrice della Lavagna e del Software. Tale certificazione deve essere allegata all’offerta pena esclusione dalla gara.
1
SCHERMO INTERATTIVO 55”   
Risoluzione nativa 1920x1080 pixels, ovvero Full HD reale. Diagonale pari a 55” in formato 16:9. Multitouch reale 10 tocchi simultanei su tutta la superficie, tecnologia di rilevamento in grado di funzionare anche con le dita (non si accettano tecnologie che riconoscono soltanto i pennarelli, tipo elettromagnetica o ultrasuoni). Funzionalità di tablet con sistema operativo Android integrato.
Connessioni: 2 x HDMI, 2 x VGA, 2 x AV, 1 x S-Video, 1 x YPbPr,  5 x USB (media player), 2 x USB (touch), 1 x Microfono, 2 x PC audio, 1 x LAN, 1 x SD, 1 x Rs-232. Slot standard INTEL per OPS PC. Contrasto 1400:1. Luminosità 350 cd/mq. Audio 2x15W.
Il monitor dovrà permettere lo screen mirroring dei contenuti di tablet/notebook sul dispositivo TV attraverso la connessione Wireless locale.
Software in dotazione con licenza per 1 docente e 5 allievi, deve essere disponibile per windows, mac e android, con interfaccia in italiano.
Learning Tools differenziati per argomento: Matematica, Scienze, Disegno, Acquisizione, Scrittura, Geografia...
Dovrà prevedere un sistema di voto integrato con almeno 8 tipologie diversificate di sistema di votazione con possibilità di visualizzazione dei dati in formato grafico senza necessità di hardware aggiuntivo, il sistema di risposta dovrà essere comandato da un qualsiasi computer o da un qualsiasi dispositivo.
La funzione “Glass Mode” dovrà permettere di lavorare su qualsiasi desktop, browser, programma o applicazione utilizzando le funzionalità del software con qualsivoglia contenuto, rendendo illimitate le possibilità di accesso alle informazioni.
Le azioni eseguite sulla schermata presenter del dispositivo LIM o monitor dovranno poter essere automaticamente trasferite sul dispositivo student.
Dovrà essere possibile passare il comando della presentazione a qualsiasi studente senza necessità che esso si sposti fisicamente sulla LIM ma restando seduto sulla propria postazione.
Gli studenti dovranno poter aggiungere annotazioni, forme, linee, immagini dalla galleria del dispositivo e nuove foto. Dovrà essere possibile inserire testo e prendere appunti, creare report grafici derivanti dal sistema di voto e salvare i risultati in PDF, CSV, FLASH. Dovrà essere possibile importare IWB files.
Dovrà inoltre poter essere possibile la memorizzazione di file sul dispositivo, fermare le presentazioni, salvare i file presenter in PDF.
1
INSTALLAZIONE SCHERMO INTERATTIVO
Installazione Schermo interattivo a parete. Collegamento elettrico comprensivo di canalina derivato da una presa di corrente esistente nell’aula di installazione, sulla stessa parete in cui verrà installato lo schermo. Inclusi cavo HDMI e USB dal PC allo schermo, in canalina ispezionabile in PVC dimensioni minime 30x17 mm.
12
BANCHI MODULARI PER CLASSE DINAMICA   
Tavolo aggregabile esatondo, stuttura colore Ral 9006 realizzata in tubolare Ø 60mm. Piano di lavoro in melaminico antigraffio sagomato con spigoli arrotondati e bordato in ABS sp. 2 mm. Colori del top a scelta. Ingombro 97x91x75h cm
12
SEDIE FISSE   
Telaio 4 gambe in tubo di acciaio diametro 22 mm cromato con puntali antiscivolo. Monoscocca sedile e schienale in Nylon rinforzato anatomicamente sagomato, colori a scelta. Ingombro 50.5x49x79h cm
1
AGORÀ COMPONIBILE
Composta da: N. 14 pouff rigidi di forma cilindrica con interno in Poliuretano Espanso Alta Densita' 30DH, Esterno Ecopelle opaca di colori a scelta. Dim 42x42 cm; N. 11 pouff rigidi a forma di cubo con interno in Poliuretano Espanso Alta Densita' 30DH, Esterno Ecopelle opaca di colori a scelta. Dim 42 cm di lato.
1
MOBILETTO DI SICUREZZA A PARETE PER DOCUMENT CAMERA   
Mobiletto per notebook con monitor fino a 19”, ripiano con discesa frizionata servoassistita da due pistoni a gas per l’apertura del vano superiore in totale sicurezza, struttura in ferro verniciata con polveri epossidiche, spessore 15/10, serrature con 2 chiavi a cifratura unica, predisposizione per due lucchetti per maggiore sicurezza. Elettrificazione con multipresa a 4 prese shuko universali. Incluso cavo di Sicurezza Kensington per impedire il furto del notebook anche quando il mobiletto è aperto.
1
ARMADIO MOBILE RICARICA 16 TABLET/NOTEBOOK   
Struttura completamente in metallo verniciato con polveri epossidiche, dimensioni 70x60x84h cm, dotato di ruote di diametro almeno di 10cm per una migliore manovrabilità, due delle quali con bloccaggio. Vano anteriore con 2 ripiani porta notebook/tablet per 16 apparati con chiusura a chiave; vano posteriore per alloggiamento alimentatori e prese elettriche Shuko universali, con fori passacavi interni rivestiti in gomma per non danneggiare i cavi elettrici; il carrello deve essere completo di piastra di blocco a muro antifurto in metallo con doppia serratura, e sistema di aggancio rapido. Il carrello deve essere certificato  EN 60950-1 per la sicurezza e BS 6396 relativamente ai sistemi elettrici per Arredo dedicato ad ambiti didattici.
1
DOCUMENT CAMERA PER VIDEOCONFERENZA E MANIPOLAZIONE 3D   
Sensore di immagini 5 MegaPixel a 30 fps, risoluzione uscita video 1920x1080 reali. Zoom ottico 8x, zoom digitale 10x. Modulo integrato di illuminazione a Led. Messa a fuoco e bilanciamento del bianco automatici. Braccio a collo di cigno. Uscite USB, VGA, DVI-D, composito, SD card. Software di gestione con strumenti di realtà virtuale, comprensivo di cubo tracciatore digitale per manipolare oggetti in 3D. Incluso adattatore per microscopio.
1
ACCESS POINT DUAL RADIO PER RETE WIRELESS CENTRALIZZATA
Access point 802.11AC per ambienti ad alta densità di client, a gestione centralizzata con controller software, dual band dual radio: 2.4 e 5 GHz funzionanti contemporaneamente, Stream Spaziali 2x2 MIMO, 300 MBps a 2,4 GHz e 867 MBps a 5 GHz. Potenza di trasmissione e gestione canali automatica. Autenticazione con server RADIUS esterno, Captive portal per utenti guest con gestione Voucher e Private Pre Shared Key (PPSK), gestione multi-SSID con profili di sicurezza differenziati, alimentazione POE con alimentatore incluso, porta LAN Gigabit.
1
INSTALLAZIONE ACCESS POINT
Installazione access point con realizzazione link di collegamento tra AP ed armadio di piano, con cavo in categoria 6 Gigabit, posato in canalina PVC ispezionabile. Il collegamento deve essere testato e certificato tramite strumento certificatore per la categoria 6 Gigabit, con certificato di taratura in corso di validità, e rilascio finale della certificazione di ogni punto realizzato. La posizione dell’access point dovrà essere tale da garantire la massima copertura, e tale copertura dovrà essere certificata, con rilascio obbligatorio della mappa di copertura a fine installazione realizzata tramite software di site survey.