Spazio alternativo di apprendimento per 20 allievi con apparato interattivo per lo storytelling e kit per l'insegnamento della lingua Inglese in realtà aumentata, tramite Schermo interattivo.

OBIETTIVI:

Il progetto permette l’allestimento di uno spazio alternativo per l’apprendimento dinamico a partire dall’arredo specifico per una didattica innovativa con tavoli ad onda o esatondi che permettono la riconfigurazione delle postazioni favorendo l’inclusione e la collaborazione tra gli alunni.

Il Display interattivo da 75” pollici è completo di software per l’annotazione che permette la creazione di lezioni dinamiche interattive e digitalizzate complete di mappe concettuali, quiz, e animazioni. Il PC integrato nello schermo viene fornito con un software di coding che permette di incentivare negli studenti l’approccio al “pensiero computazionale”.

La soluzione inoltre, include un Kit interattivo per lo studio della lingua inglese con la realtà aumentata e un carrello didattico per lo storytelling utile ad avvicinare e iniziare gli studenti alla pratica del “Public Speaking”, entrambi utilizzabili in sinergia con il Display interattivo.

Tutto l’Hardware è supportato da guide pratiche e Video Tutorial che guidano il docente attraverso un programma formativo comprensivo di Unità didattiche da riproporre in classe. A disposizione degli alunni invece, dispense PDF da visualizzare in digitale o stampare.

LA SOLUZIONE E' COMPOSTA DA:

  • N.1 Sistema interattivo integrato per lo Storytelling e Public Speaking,
  • N.1 Kit Impara l'inglese con la realtà aumentata,
  • N.1 Schermo interattivo 75”, con PC integrato completo di software per il coding e la programmazione visuale,
  • N.20 Arredi ad onda con sedie,
  • N.2 Carrelli mobili con ripiani inclinati,
  • N.2 Carrelli per arte con 10 vassoi.