PC, notebook, tablet e dispositivi per la sicurezza

Il ricorso a politiche attive per il "BYOD" (porta il tuo dispositivo) in ambito educativo viene espressamente previsto, attraverso una specifica azione (PNSD). L’obiettivo è quello di “alleggerire” le classi da strumentazioni informatiche costose ed ingombranti, per promuovere una didattica digitale basata sull’integrazione dei dispositivi elettronici personali degli studenti e degli insegnanti (notebook, tablet e PC all-in-one) con le dotazioni tecnologiche degli spazi scolastici.